Cosa visitare a Otranto

Cattedrale: Fondata nel 1080, la cattedrale segnala la forte presenza della Chiesa Roma in terra dominata sino ad allora dal rito greco; l'interno, a pianta basilicale e tre navate, divise da colonne sormontate da capitelli, ha un soffitto seicentesco a cassettoni, mentre sotto il transetto sorge la cripta, sostenuta da una vera e propria selva di colonne. Sulla facciata a doppio spiovente, da notare il bel rosone tardogotico a 16 raggi e il portale. La cattedrale custodisce i resti dei martiri, come il ceppo utilizzato per la decapitazione e soprattutto famosa per lo splendito mosaico del XII secolo che si può ammirare nel pavimento della navata centrale. Il pavimento della cattedrale di Otranto è un vero capolavoro musivo(eseguito tra il 1163 e il 1165), un libro in pietra dove sono sintetizzati l'immagginario e la cultura dell'epoca(la costruzione della Torre di babele, il monaco,le scene del diluvio universale,la cacciata di adamo ed Eva, la Cosmogenesi, il serpente dell'Apocalisse e i mesi dell'anno)

Museo Diocesano: Si trova in piazza, ospitato nell'imponente Palazzo Lopez, il museo raccoglie tele, arredi liturgici e pezzi scultorei, tra cui un fonte battesimale del ' 400 e un Cristo morto cinquecentesco, oltre ai resti di un mosaico del IV secolo rinvenuto durante gli scavi sotto il pavimento musivo della cattedrale.

Chiesa di San Pietro:  Nel cuore della città vecchia è infine la preziosa chiesa bizantina di San Pietro, costruita intorno al Mille, dalla caratteristica cupola cilindrica sorretta da quattro colonne e dalle tre absidi semicircolari visibili anche dall'esterno; la pianta a croce greca e presenta interni con iteressanti affreschi.

Castello: Proteso verso il mare con un bastione lanceolato aggiunto nel ' 500, a pianta pentagolnale e dotato di tre torri cilindriche angolari, il castello fu progettato da Ciro Ciri; sul portale d'ingresso ben visibile è lo stemma imperiale di Carlo V.

Ipogeo di Torre Pinta: A pochi chilometri dal centro si trova la Valle delle Memorie, caratterizzata da habitat rupestri, in cui sorge l'ipogeo di Torre Pinta, di probabile origine paleocristiana; sotto la torre vi sono infatti ambienti con numerose nicchie scavate nelle pareti.

Capo d'Otranto: Il punto più orientale d'Italia, dove sorge il faro di punta Palascia, destinato a un laboratorio di biologia marina. Nei pressi si trovano i resti dell'abbazia di San Nicola di Casole, importante centro monastico medievale, la diroccata torre del Serpe, simbolo di Otranto, e un interessante laghetto dalla colorazione rossa, formatosi presso punta Faci dove si trovava un giacimento di bauxite.

Area Protetta dei Laghi Alimini: In un tratto dalle rinomate spiagge sabbiose, sorge l'Area Protetta dei laghi  costieri Alimini, uniti da un canale: Alimini Grande, nato dalla chiusura di un seno marino, e al mare ancora collegato, e Alimini Piccolo (o Fontanelle), di origine carsica, alimentato da risorgive e circondato da canneti e vegetazione palustre. La diversità delle acque, salmastre in un caso, dolci nell'altro, sfruttate anche per allevamenti ittici, ha creato habitat ideali per aironi, comorani, falchi di palude, folaghe.

Porto di Otranto: Il porto nell'antichità era un d'imbarco per l'Oriente e fu una realtà molto rilevante per il Salento. Il paese è votato alla pesca e il porto si presenza come un piccolo golfo nel quale sostano imbarcazzioni di vario tipo. Il porto è frequentato da pescherecci, piccole imbarcazzioni da diporto e da traghetti.




Dove trascorrere le tue vacanze a Otranto

Villaggi Turistici

...

Hotel Club Koinè

Villaggi Turistici

Il Koinè Village è situato a soli 2 km da Otranto, immerso nel verde di un giardino curato che rispecchia alla perfezione i colori e l'atmosfera Salentina. La posizione del villaggio con... Scheda completa

...

Voi Alimini Resort

Villaggi Turistici

DESCRIZIONE GENERALE Il Voi Alimini Resort si trova a soli 10 km da Otranto, la suggestiva cittadina conosciuta anche come "Porta D'Oriente". La struttura è ubicata sul litorale nord, in corri... Scheda completa

...

Petraria Green Village

Villaggi Turistici

DESCRIZIONE GENERALE Il Petraria Green Village si trova a Cannole, un piccolo ma caratteristico centro abitato a pochi chilometri da Otranto e dal suo bellissimo mare. Questa struttura turistica &egr... Scheda completa


Case Vacanza

...

RESIDENCE CATONA OTRANTO

Case Vacanza

DESCRIZIONE GENERALE Otranto, cittadina considerata il punto più ad oriente d' Italia, caratterizzata dal suo imponente Castello Aragaonese e dal rinomato porto così importante che in p... Scheda completa



Scopri tutte le soluzioni per la tua vacanza a Otranto